La protesi fissa serve a riabilitare sia esteticamente sia funzionalmente elementi compromessi.

Non importa quanto resti del tuo dente, prima di toglierlo è meglio valutare se con opportune procedure di recupero, utilizzando ad esempio perni in fibra per la ricostruzione del dente, non sia poi possibile ottenere una riabilitazione duratura grazie a una corona protesica.

Importante è capire che non c’è un solo tipo di corona. Molti dentisti utilizzano per ragioni di comodità solo corone in ceramica, che se da un lato sono belle in alcune situazioni possono fare danni enormi a una bocca in cui mancano denti o nella quale l’occlusione non è stabile.

Ci sono molti tipi di corone e molti tipi di qualità con cui queste vengono realizzate

Importante è anche il tipo di metallo, molti utilizzano l’acciaio solo pochi sono rimasti fedeli alle leghe nobili cioè lega aurea o lega palladiata.

Non è solo l’aspetto estetico che deve interessare di una corona, non è importante solamente che sia bianca, anche cosa sta sotto il rivestimento estetico è importante per la durata a lungo termine.

faccetta in ceramica ponte in ceramica integrale preparazione corona ceramica preparazione corone ceramica integrale preparazione ponte ceraica integrale

Ci sono diversi tipi di corone:

  • Corone in Provvisorie in resina
  • Corone in metallo nobile e resina
  • Veener in oro resina
  • Corone in oro-Composito
  • Corone in metallo nobile – Ceramica
  • Corone in Ceramica Integrale

per ogni bocca e per ogni occlusione c’è il materiale ideale.

La pratica odontoiatrica non può essere standardizzata.

In alcuni casi non è necessario ricoprire interamnete il dente con una corona ma se vi sono le situazioni soprattutto per quanto riguarda il mantenimento di igiene domiciliare si può riabilitare un elemento dentale che presenta ancora delle porzioni di smalto ricorrendo a intarsi in composito o ceramica. In questo caso è solo una porzione di dente a essere costruita in laboratorio e succesivamente incollata al dente. Questa procedura mi permette di conservare delle strutture dentali e di allungare la vita del dente.